Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul nostro sito accetterai l'utilizzo da parte nostra dei cookies.

tel. +39065810382
email segreteria@eurosommelier.it

Laboratorio di degustazione della Scuola Europea Sommelier  

Sabato 12 novembre 2016, dalle ore 11:30 alle ore 13:30, la delegazione Napoletana della Scuola Europea Sommelier propone un percorso enogastronomico all’insegna delle eccellenze campane.
A farla da padrone sarà l’Asprinio di Aversa, proposto in abbinamento con “le mozzarelle” aversana e cilentana. Un incontro per riscoprire il vitigno che in epoca normanna forniva l’uva necessaria ad assicurare alla corte una ricca riserva di spumanti e che oggi non viene ancora valorizzato quanto merita.
Confidando nel bel tempo, i partecipanti scopriranno l’Asprinio Trenta Pioli prodotto da Salvatore Martusciello, produttore da considerare storico e forse la voce più autorevole, e della Masseria Campito, con una visita ai vigneti che la circondano, dal guyot alle “viti maritate”, che raggiungono anche i 10 metri d’altezza.
Il “principe” Asprinio sarà offerto in tre versioni: Fermo e Metodo Classico di Masseria Campito, e Metodo Charmat di Salvatore Martusciello. A contendersi il posto d’onore saranno Sua Signoria la MOZZARELLA CILENTANA, più dolce e delicata, e Sua Eccellenza la MOZZARELLA AVERSANA, complessa e persistente, entrambe intenzionate a salire sul trono. Chi conquisterà i favori del principe?...ma soprattutto, quale sarà l'abbinamento migliore che più delizierà il vostro palato? Lo scopriremo con una votazione finale, che eleggerà il Re e la Regina della manifestazione.
Vi aspettiamo quindi nella splendida cornice di Masseria Campito sotto la guida esperta dell’enologo Francesco Martusciello, con la gradita presenza dei titolari e, naturalmente, dei nostri Sommelier!
La quota di partecipazione sarà di 15€ per i non soci e 10€ per i soci S.E.S.I.